Francavilla Bisio

Ilva: Di Maio, non la mollo a chiunque

"Io non mollo l'Ilva a chiunque. Ora pende la spada di Damocle della gara. Ma su questo deve rispondere l'Avvocatura": lo ha detto il vicepremier, Luigi Di Maio. Ilva "è il più grande stabilimento siderurgico d'Europa che un anno fa si decise di affidare ad un privato. Ho chiesto: ma e' tutto in regola? La gara lo e'? L'Anticorruzione ci ha detto no. Si era dato maggior punteggio all'offerta economica invece che a quella ambientale e occupazionale. Morale: ora sto mettendo intorno ad un tavolo sindacati ed azienda ma non vanno d'accordo perchè bisogna smetterla con l'idea che servono solo i soldi. Mi si chiede di risolvere in tre mesi una cosa abbandonata da 20 anni. Ma io non mollo l'Ilva a chiunque".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie